Anche la catena della migliore qualità con il tempo perde il filo.

Quando è il momento di affilare la catena?

  • La catena non penetra nel legno e bisogna spingere la macchina sull'impugnatura per farla entrare.
  • La catena fa segatura fine invece di produrre trucioli grossi.
  • L’apparato di taglio fa fumo anche se passa bene olio e la catena è ben tesa.
  • La direzione del taglio tende ad andare da una parte per cui i denti possono aver perso il filo oppure avere una lunghezza diversa.
  • Durante il taglio, la motosega vibra e saltella.

 

Come affilare la catena?

utensili affilatura motosega

  • Usare assolutamente utensili adatti al passo della catena: lima piatta, lima tonda con portalima, dima per affilatura.
  • Cercare di affilare la catena prima che abbia perso completamente il filo, in questo modo bastano poche passate con la lima.
  • Mentre si affila il dente contare le passate di lima in modo da farne un numero uguale sull'altro lato per avere denti della stessa lunghezza.
  • La corretta tensione della catena aumenta la durata dell’apparato di taglio. E' necessario ricordarsi che la catena si allunga anche da nuova e per questo è necessario controllare frequentemente l’aderenza della stessa alla barra. Se tesa correttamente aderisce bene così, con i guanti di protezione, si ppuò far girare anche con le mani.

 

 

Nel nostro shop online trovi: PORTALIME STIHL (come nella foto sopra).